0 Share Share Tweet Share
Poker Room » Betfair » Il Betting Exchange: giocare contro altri scommettitori
Betfair

Il Betting Exchange: giocare contro altri scommettitori

Ago 7 scritto da Nicola Pokerjump

Il betting exchange, letteralmente “scambio di scommesse”, si distingue dalle scommesse classiche, per il fatto che è giocato contro altri giocatori e non contro un bookmaker.

Nel caso del betting exchange il bookmaker risulta essere un attore esterno, praticamente assente rispetto alla scommessa e intascherà solo una commissione.

Scommesse virtuali – cos`è il “Punta e Banca”?

Il Betting exchange di Betfair.it offre un buon esempio dei vantaggi di fare questo tipo di scommesse alternative a quelle classiche.

Uno dei vantaggi delle scommesse virtuali è che gli scommettitori si possono mettere d’accordo tra di loro su quote più alte rispetto a quelle solitamente proposte dai boomakers.

C’è la possibilità allora sia di fare un’offerta o fare una scommessa: uno dei due scommettitori gioca il ruolo di bookmaker, fissando una quota e un importo limite su un certo evento sportivo. Come nel caso del bookmaker vero e proprio, è nell’interesse dello scommettitore del betting exchange che questo evento non si verifichi affatto.

Le quote proposte nelle scommesse virtuali sono più o meno tra il 10 e il 20% più alte rispetto alle scommesse classiche, in quanto non comprendono il margine del bookmaker. quest’ultimo si limiterà a prelevare una commissione alla fine della scommessa sul profitto realizzato, in media del 5%.

Inoltre, per quanto riguarda il betting exchange stiamo aspettando l’arrivo delle scommesse virtuali presto legali in Italia.

betting exchange

Lessico del Betting Exchange

Gli unici siti che dispongono di sezioni dedicate alle Punto e Banca sono inglesi, e tra questi uno dei siti sicuramente più famosi ed interessanti è Betfair. Leggi questo articolo e potrai scoprire meglio le promozioni messe a disposizione da Bet Fair.

Vediamo insieme la terminologia associata al betting exchange:

  • Il termine BACK si riferisce al fatto di fare una scommessa, la cui quota è definita da un altro scommettitore.
  • Il termine LAY si riferisce alla definizione di una quota con un importo limite.

L’andamento dei guadagni che possono essere raggiunti, richiama quello delle scommesse classiche:

  • Se lo scommettitore BACK vince, intascherà quello che ha scommesso moltiplicato per la quota. Il guadagno verrà rimborsato dallo scommettitore LAY.
  • Se lo scommettitore BACK perde : la sua puntata verrà intascata da LAY.

Scommettere su LAY è sicuramente più rischioso. La stima della quota e dell’importo limite in questo caso è di fondamentale importanza. Bisogna mettere in conto sempre che la scommessa potrebbe essere “perdente”, e dunque tenere presente la somma di denaro che si rischia di perdere puntando su tale scommessa.

Perché conviene

In questo caso si consiglia vivamente di iniziare con piazzate piccole, in modo tale da abituarsi progressivamente. Di conseguenza il Betting exchange diventa interessante per tutti i giocatori esperti e professionisti che potranno in questo modo avere l’occasione di vincere rapidamente somme allettanti.

Inoltre lo scommettitore LAY dovrà bene mettere a confronto tutte le scommesse disponibili e selezionare soltanto le migliori.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)