0 Share Share Tweet Share
Poker Room » Scommesse online » Le scommesse ippiche: dalle più semplici alle complicate
Scommesse online

Le scommesse ippiche: dalle più semplici alle complicate

Feb 27 scritto da Nicola Pokerjump

scommesse ippica semplice complicataQualsiasi sia il sito di ippica, troverete le stesse scommesse di base.

Quelle classiche di bookmaker come Snai, Totosi e Sisal sono le seguenti, anche se hanno a volte dei nomi diversi: le singole sul vincente, l’accoppiata, quelle sul piazzato, le scommesse a trio (o tris), il Quartè e Quintè con relative varianti, il multiplo altre volte dette Maringala.

Queste si differenziano essenzialmente per:

  • il numero dei cavalli che lo scommettitore deve designare : 1 (scommessa singola), 2 (scommessa  accoppiata, 2 su 4), 3 (trio), etc.
  • la loro complessità e il loro livello di rischio, e quindi per la vincita che potrebbero fruttare allo scommettitore.

Tipi di gioco per ogni livello di abilità:

Debuttanti: 2 su 4 e scommesse multiple

Se voi siete alle prime armi nell’ippica, le 2 su 4 e le Multi sono perfettamente adatte a voi. Queste hanno le regole più semplici delle scommesse ippiche. Il vantaggio è che limitate i vostri rischi avendo comunque delle buone possibilità di vincere, quote di gioco accettabili e di far fruttare le vostre puntate di partenza.

Il 2 su 4

Dovete indovinare 2 dei 4 cavalli in testa alla classifica, senza tener conto delle posizioni dei rimanenti.

Il Multiplo

Puntate da 4 a 7 cavalli. Vincete se arrivano tra i primi 4, poco importa il loro posizionamento.

Se vi accingete a fare la vostra prima scommessa in linea, fate bene attenzione a beneficiare dei bonus offerti dai miglior siti di ippica e sport attualmente disponibili in Italia. Ne trovate di interessanti sia per chi desidera aprire un conto depositando denaro reale sia per chi preferisce allenarsi con moneta virtuale.

Media difficoltà: semplice, accoppiata e il trio

Quella semplice, l’accoppiata e il trio sono scommesse le cui regole sono facili ma dove vincere è più difficile rispetto al 2 su 4 e al Multi (tuttavia se vincete, vincete di più). Le regole di queste sono simili le une con le altre. Inoltre va tenuto conto delle diverse forme di handicap possibili, che non menzioniamo in questo articolo.

Per ognuna di queste scommesse dovete scegliere tra giocare in modalità vincente, individuando il primo cavallo (i primi due, etc.) o in modalità piazzata (individuando uno dei primi 3, 2 dei primi 3 e così via…).

I rapporti di forza: più è rischiosa, più il rapporto della scommessa è interessante. Le scommesse dove interviene la nozione di “ordine” sono quelle che hanno i rapporti migliori, vengono poi subito dopo le vincenti.

Individuare il piazzato è quindi meno difficile dell’individuare il vincente. Le scommesse meno remunerative sono quelle piazzate (essendoci meno rischi, se viene adottata la strategia più adatta possono tuttavia servire ad assicurare delle vincite).

Singola (1 cavallo)

  • singola vincente: dovete trovare il cavallo vincente
  • singola piazzata: dovete pronosticare uno dei 3 primi cavalli all’arrivo. Eccezione: se ci sono meno di  8 cavalli alla partenza, dovete pronosticare uno dei primi 2 all’arrivo.

Accoppiata (2 cavalli)

  • accoppiata vincente: dovete individuare i due cavalli che secondo voi occuperanno i primi due posti all’arrivo, senza precisare la classifica di arrivo
  • accoppiata piazzata: bisogna trovare 2 dei cavalli che si classificheranno tra i primi 3 posti
  • accoppiata ordinata: dovete trovare i primi 2 cavalli nell’ordine (quello che differenzia l’accoppiata ordinata, dall’accoppiata vincente)

Trio (3 cavalli)

  • trio: bisogna pronosticare i 3 cavalli che passeranno per primi la linea d’arrivo, poco importa in quale posizione
  • in ordine ordine: bisogna individuare i primi 3 cavalli nell’ordine.

Per un approfondimento sul lessico e la terminologia tipica dell’ippica leggi questo articolo.

Esperti: Tris, Quartè e Quintè

Nel Tris, nel Quartè e Quintè, scommettete su 3, 4 o 5 cavalli. Se arrivano nell’ordine che avete previsto, voi centrate, se no centrate il disordine. Questo tipo di scommessa ha rapporti molto grandi poiché scegliete (o rischiate) di scommettere su un numero di cavalli elevato.

Il Tris

Tris in ordine: avete scommesso sui 3 cavalli che arriveranno in testa nella corretta classifica. Nel disordine: avete scommesso sui 3 cavalli che arriveranno in testa, ma vi siete sbagliati sul loro ordine di arrivo.

Il Quartè ed il Quintè

Per il Quartè lo scopo è quello di individuare i primi 4 cavalli all’arrivo, mentre invece per il Quintè lo scopo è quello di individuare i primi 5 cavalli all’arrivo.

Lo sapevate? Se non avete le idee chiare, non vi preoccupate, oltre alle fonti di informazioni e scuole presenti in tutti i siti d’ippica come Snai, Betclic e Betfair, troverete una sezione apposita denominata Scommmesse – guida per principianti, contenente una presentazione dettagliata di tutti gli argomenti proposti qui sul nostro sito.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
0
Share
Share Tweet Share